NEWS

Allergia o intolleranza?

🔍 Queste due parole vengono spesso usate nel linguaggio corrente come intercambiabili, quindi il loro vero significato viene confuso. Si tratta però di due risposte diverse del nostro corpo e oggi vogliamo approfondire il tema per fare un po’ di chiarezza.

“L’allergia è una risposta di tipo immunologico, cioè propria del sistema immunitario, mediata da immunoglobuline della classe IgE. Tali immunoglobuline indicano speciali “anticorpi” che, a contatto con le sostanze allergizzanti, scatenano reazioni allergiche.

L’intolleranza è una reazione indesiderata legata alla carenza di un enzima capace di metabolizzare (ovvero digerire) un determinato alimento. Per esempio, in chi è intollerante al lattosio si riscontra un deficit della lattasi, ovvero l’enzima preposto alla digestione del latte.

😷 Anche i sintomi sono molto diversi: le forme allergiche si manifestano con orticaria (pomfi pruriginosi e arrossamento della pelle), angioedema (gonfiore di cute, mucosa e sottomucosa che colpisce in particolare palpebre, labbra e laringe) fino all’anafilassi e in alcuni casi con sintomatologia respiratoria; le intolleranze enzimatiche invece si accompagnano a sintomi quali vomito, diarrea, gonfiore e dolore addominale.

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

Fonte: Starbene / Federasma e allergie onlus